Stampa questa pagina

Il caffè ci aiuta a prevenire e a calmare i crampi muscolari

Un dato curioso che vale la pena tenere in considerazione. Sapevate, ad esempio, che una tazza di caffè da 100 ml può apportare quasi il 10% della dose giornaliera di potassio di cui abbiamo bisogno? Il caffè è una delle bevande più ricche di oligoelementi che possiamo assumere. Nella sua composizione dispone di minerali essenziali come il calcio, il magnesio, il fosforo e il ferro. Il potassio è, senza dubbio, uno degli elementi più abbondanti nel caffè ed è per questo che è ideale per combattere la stanchezza e i crampi muscolari. È l’elemento che favorisce la contrazione muscolare e la trasmissione del flusso nervoso, partecipando inoltre al corretto funzionamento dei reni e apportando energia tramite la quale possiamo cominciare in maniera ottimale la giornata.

Letto 1697 volte