Italian English
HOME   |   AZIENDA   |   CONTATTI   |   SPEDIZIONI   |   PAGAMENTI   |   TERMINI DI VENDITA
 

Questa notte attento agli orologi, torna l'ora solare. L'orologio torna indietro di 60 minuti!!!

Si dormirà un'ora in più ma farà anche buio prima.

Il ritorno all'ora solare farà variare alcune nostre abitudini, ma anche il fisico dovrà abituarsi al cambio dell'ora: l'orologio biologico che orchestra il nostro organismo dovrà 'risintonizzarsi'. Non si esclude almeno nei primi giorni un'alterazione del ciclo sonno-veglia e qualche piccolo disturbo come difficoltà ad addormentarsi, senso di stanchezza, possibili mal di testa.

Inoltre meno luce può anche significare più tristezza. Il ritorno all'inverno può influenzare il rilascio di una serie di ormoni tra cui la melatonina che, quando aumenta, abbassa il tono dell'umore. Questo dovuto anche alla diminuzione delle ore di luce.

Ma non ci scoraggiamo, basterà qualche giorno e qualche accortezza in più per riprendere i ritmi normali.

Un'accortezza da non sottovalutare è iniziare la giornata con la giusta carica di energia. E allora EFFE CAFFE' ha risposta alle vostre esigenze.

Scegliete un'ottima miscela preparata con accortezza e selezione. Non accontentatevi di un caffè qualunque. Scegliete la vera qualità al giusto prezzo.

Tante le miscele e tanti i formati per accontentare proprio tutti. Per i più esigenti abbiamo anche una nuova linea di prodotti:

CAFFE' AROMATIZZATI IN BEN SEI ESSENZE (cioccolato, nocciola, amaretto, rum, anice, vaniglia).

Vieni a trovarci in azienda e potrai scoprirli tutti oppure visita il nostro sito www.effecaffe.com

 

 

 

 

Pubblicato in NEWS

Il 25 Dicembre sembra lontano ma già camminando per vie e strade si inizia a respirare aria di Natale.

Anche da noi è così...tutti i nostri folletti stanno lavorando intensamente per preparare originali confezioni, tutte rigorosamente realizzate a mano, per stupirvi e rendere ancora più magico il vostro Natale.

Stiamo realizzando idee regalo di vari prezzi...anche con pochi € potete regalare una confezione originale nella forma e speciale nel contenuto scegliendo tra le nostre miscele uniche e deliziose nei vari formati grani, cialde, macinato, capsule!!!!

Possibilità di personalizzare la confezione a vostro gradimento. 

NON PERDETE QUESTA OCCASIONE!!!!!

 

Ci trovate a Mogliano in Contrada Sasso n.2

 

 

 

 

Pubblicato in NEWS
Mercoledì, 16 Novembre 2016 14:18

aria magica a Mogliano

Già la giornata promette bene, cielo azzurro, sole a riscaldarci... e tutto sembra migliore ma a rendere ancora più speciale l'aria di Mogliano ci siamo noi!!! Oggi giornata di tostatura!!!

Tanti bellissimi chicchi, tutti di prima scelta, mescolati insieme e cotti sotto lo sguardo attento del nostro personale per preparare le miscele che delizieranno i vostri palati!!!

Diverse miscele, tanti formati e anche tante confezioni regalo, personalizzabili a vostro gusto, per rendere speciale il vostro Natale ormai alle porte.

NON ASPETTARE ANCORA!!!!

Venite a trovarci presso la Torrefazione - Contrada Sasso n.2 -

Oppure contattateci telefonicamente 0733-556175 o per e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

O addirittura potete acqusitare on line www.effecaffe.com

Pubblicato in NEWS
Mercoledì, 19 Ottobre 2016 12:51

NON LASCIARTI SCAPPARE LE OCCASIONI DI AUTUNNO

Con l'arrivo dell'autunno arriva il desiderio di starsene seduti in divano avanti al camino e godersi una gustosa tazzina di caffè...oppure perchè no di orzo... di un caffè al cioccolato...o magari al rhum...

NON PERDERE TEMPO...VIENI A TROVARCI PRESSO LA TORREFAZIONE...TANTE BELLE E GUSTOSE NOVITA' TI ATTENDONO!!!!!!

Anche un'allegra e simpatica comitiva di scoiattoli si sono fermati da noi per fare scorta dei migliori prodotti.

Ci trovi a Mogliano, in Contrada Sasso, 2. Siamo aperti tutti i giorni 

 

 

 

Pubblicato in NEWS

La soluzione ideale per non rinunciare in qualsiasi momento ad un ottimo caffè noi ce l'abbiamo... con la cialda in tessuto è semplice, veloce, comodo e dopo l'utilizzo la getti nell'umido.

Racchiusa all'interno di un involucro di cellulosa una miscela oro selezionata per concederci il piacere di un caffè d'eccellenza.

Non solo!!! Oltre alla miscela oro puoi scegliere tra tante varie possibilità...il decaffeinato, il ginseng...e ancora orzo e orzo aromatizzato all'anice.

Non perdere tempo!!!!!  Scopri tutte le caratteristiche di ogni miscela in formato cialda

On line o vieni direttamente presso la Torrefazione e scoprirai tanti prodotti e interessanti convenienze.

 

 

 

 

Pubblicato in NEWS
Sabato, 01 Ottobre 2016 07:52

BARATTOLO...la vera doppia convenienza

Quante volte ti sarà capitato che al momento di acquistare il caffè...non sai cosa scegliere? Sicuramente tante.

E quante ti sarai trovato avanti ai diversi formati di caffè macinato e non sai quale scegliere? Sicuramente anche qui la risposta è...tante volte.

Il consiglio che ti diamo noi per poterti regalare, ogni volta che prepari il caffè in casa, il piacere di essere conquistato dal delizioso profumo di caffè come appena tostato e macinato è quello di scegliere la confezione in barattolo! Almeno la prima volta.

Il nostro barattolo grazie alla sua chiusura ermetica può essere utilizzato e riutilizzato più volte per conservare il caffè macinato senza perdere quella piacevole e speciale sensazione che si ha nel momento che apri un nuovo pacchetto.

Ed ecco la doppia convenienza!!!!

Acquistando il nostro caffè macinato in barattolo ti regali un'ottima miscela adatta a moka ed espresso e in più avrai un pratico e comodo contenitore a chiusura ermetica per conservare nel miglior modo il caffè ed ogni volta che apri il barattolo... ecco la magia... verrai conquistato dal profumo e dall'aroma del caffè appena macinato.

Il barattolo può essere riutilizzato più volte..a questo punto ti basta acquistare la miscela macinata sottovuoto e trasferirla nel barattolo e continuerai a regalarti la piacevole sensazione di caffè appena macinato.

Semplice no?! Allora cosa aspetti?! Non ti resta che provare per credere!!!

 

Per scoprire in dettaglio il prodotto

Ci trovi on line sul sito o vieni direttamente in azienda. 

 

 

 

 

Pubblicato in NEWS

«Ci prendiamo un caffè al volo?». Quante volte abbiamo scambiato questa frase con colleghi e amici? Per il nostro modo di intendere il caffè, il fatto di bersi una tazzina al bancone in una manciata di secondi è del tutto normale. Ma esiste un mondo di amanti del caffè per cui una domanda del genere suonerebbe a dir poco strana. È il popolo della cosiddetta third wave of coffee, letteralmente la “terza ondata del caffè”, un fenomeno che fa della scura bevanda fumante la protagonista di un’esperienza sensoriale, da vivere con calma e, soprattutto, da valorizzare in tutti i passaggi che portano il chicco di caffè dalla pianta alla tazza.

La third wave of coffee nasce all’inizio del nuovo millennio nei paesi anglosassoni e scandinavi, per arrivare, con l’onda lunga caratteristica di ogni rivoluzione, nelle cucine della Casa Bianca, nei locali hipster di Berlino e nelle carte dei secessionisti caffè viennesi. Su di essa sono stati scritti articoli, girati documentari e servizi in tv, e oggi l’ondata è arrivata ad affacciarsi timidamente anche nel paese che si considera la patria del buon caffè. L’Italia, appunto.

CHE COS’È E COME NASCE

Una definizione che ben racconta questo nuovo modo di intendere il caffè è riportata sul sito Il caffè espresso italiano: «I chicchi provengono da fattorie invece che da nazioni, la tostatura serve a tirar fuori i migliori aromi più che a carbonizzare i peggiori e ogni tazzina ha un sapore pulito, duro e puro».

Il termine third wave of coffee fu coniato nel 2002 da Trish Rothgeb, un tostatore norvegese che lo utilizzò in una newsletter destinata all’associazione Speciality Coffee Association of America. Il termine è nato dalla convinzione che i consumatori di caffè nel Nord Europa e nei paesi anglosassoni siano passati attraverso diverse fasi di approccio alla bevanda.

La prima ondata, caratterizzata da una scarsa attenzione alla qualità, è stata quella dominata dai prodotti solubili: il caffè era un bene di prima necessità, buono per espletare soprattutto la funzione di sveglia mattutina.

Le abitudini dei consumatori sono cambiate con l’avvento delle catene di caffetterie – Starbucks in primis – che hanno trasformato l’assunzione di caffè in un’occasione di condivisione: la caffetteria diventa un luogo di incontro, dove si trascorre il tempo libero e anche quello lavorativo, con il caffè come contorno. È la seconda ondata.

Per quanto riguarda la terza ondata, invece, ci troviamo di fronte alla ricerca di un caffè che potremmo definire artigianale sotto ogni punto di vista. Una rivoluzione che va a investire il sistema caffè in maniera totale, dal produttore al consumatore finale. Tutti i passaggi della filiera sono importanti, a partire dal terroir della zona di produzione fino alla scelta della varietà e dell’eventuale blend, che condiziona a sua volta la tostatura e la preparazione finale. In questo processo, diventa fondamentale il ruolo delle torrefazioni che selezionano direttamente i chicchi. Cambiano i macchinari e le modalità in cui il caffè viene proposto a un pubblico disposto a pagare un prodotto che racconti una storia. La differenza sta anche nel gusto, diverso a seconda del metodo di estrazione scelto: dal classico espresso fino a modalità nuove o rispolverate dal passato.

LA VIA ITALIANA

Sul tema caffè l’Italia è un paese difficile (siamo tutti grandi esperti, no?), come dimostra il polverone mediatico sollevato al solo annuncio dello sbarco di Starbucks a Milano, poi non avvenuto. Il caffè della third wave è frutto di una scelta consapevole Ci sono due principali resistenze al nuovo approccio, strettamente collegate.

La prima è di natura sociale, e risiede nel fatto che l’assunzione di caffè risponde a precise regole non codificate. Il caffè si beve alla mattina per svegliarsi, al bar per una pausa, dopo pranzo e talvolta anche dopo cena. In tutte queste occasioni si tratta di un gesto automatico e la miscela è quasi sempre la stessa. Il caffè della third wave è invece il frutto di una scelta consapevole, come la decisione di stappare una determinata bottiglia di vino in una determinata occasione o in abbinamento a una portata e/o a un piatto specifico.

La seconda resistenza è di natura culturale. Nonostante il tessuto capillare di torrefazioni e microtorrefazioni presenti nel nostro paese (ce ne sono circa 800), solitamente rimaniamo legati al caffè che abbiamo sempre consumato, senza sentire il bisogno di sperimentare prodotti diversi. Pur essendo forti consumatori, la conoscenza del mondo del caffè è paradossalmente molto poco diffusa. Se da un lato stimolare la conoscenza del settore cavalcando la third wave potrebbe portare vantaggi alle torrefazioni locali, dall’altro offrirebbe ai consumatori la possibilità di riappropriarsi di un gesto di natura culturale. L’atmosfera di condivisione e piacevolezza tipica dei bar italiani – che d’altro canto aveva ispirato proprio la nascita di Starbucks – oggi è difficile da assaporare a causa della frenesia che caratterizza le nostre vite. La third wave of coffee potrebbe diventare lo spunto per sperimentare un vecchio-nuovo modo di rilassarsi, di stare insieme, o semplicemente di passare il tempo.

Pubblicato in NEWS
AZIENDA

Chi siamo
Controllo qualità
Contatti
In primo piano
Promozioni
PRODOTTI

Miscela Bar
Miscela Casa
Linea Capsule
Linea Cialde
Linea Tea e Tisane
INFORMAZIONI

Spedizioni
Pagamenti
Termini di vendita
Carrello
Linea Tea e Tisane
Torrefazione EFFE Caffè
di Antinori Fabio


Contrada Sasso, 2
62010 Mogliano (MC)
P.IVA 01510000431



Powered by Omisoft srl
login
Azienda con sistema di qualità certificato
ISO 9001 & ISO 22000